Gli uomini hanno un punto G? Come lo trovo?

Dov'è il punto dell'uomo

Letteralmente l'intera popolazione sessualmente attiva del pianeta ha sentito parlare del misterioso punto G di una donna. Varie pubblicazioni insegnano agli uomini a trovare questo punto e come influenzarlo adeguatamente, offrendo così orgasmi incredibilmente luminosi e duraturi al loro partner. Ma non molte persone sanno che il punto G esiste anche negli uomini, ma invano.

Il ruolo di questa misteriosa "leva" nel corpo del sesso più forte è svolto dalla prostata (prostata). E, naturalmente, l'effetto dell'influenza non è inferiore a quello dell'influenza del punto G nelle donne: può portare gli orgasmi più potenti e il vero piacere ai suoi proprietari se impari a stimolarli correttamente.

Dove cercare?

Non tutti sanno dove si trova il punto G maschile. E qui inizia la cosa più triste: gli uomini di solito scoprono dov'è quest'isola del piacere quando la prostata si infetta e si recano nell'ufficio dell'urologo. Uno dei metodi di trattamento della prostatite sono i loro massaggi regolari, che vengono eseguiti nella sala di trattamento sulla base della clinica. E poi gli uomini iniziano a capire la gioia che hanno perso nella loro vita, non sapendo che possono provare tali sensazioni attraverso il massaggio prostatico.

Se nella vita di un uomo non si è verificata un'infiammazione della prostata ed è esperto in materia, assaggerà gli orgasmi del massaggio del punto G molto prima in modo che il suo partner possa cercare quel posto con le sue dita morbide.

E dov'è il punto G per gli uomini? Una foto della struttura del sistema riproduttivo maschile aiuterà a capirlo.

Cerca il punto G sugli uomini nel retto appena sotto la vescica, dove circonda la parte superiore del canale urinario. Per toccarlo è sufficiente inserire il dito in profondità da 4 a 5 centimetri. Con la punta del dito sentirai un piccolo rigonfiamento sulla parete anteriore dell'intestino, visto dallo stomaco.

Come li riconosci?

Che aspetto ha il punto G negli uomini? Dopo aver inserito il dito nel retto, devi sentire delicatamente l'intera area. Nella sua forma e dimensione, è in qualche modo simile a una castagna o anche a una noce, ma non lasciarti confondere. Numerosi raggi nervosi passano attraverso la prostata e viaggiano direttamente verso il pene. La relazione tra la prostata e il pene è immediatamente chiara: ora non sorprende che quando il punto G viene stimolato, gli uomini raggiungono l'orgasmo senza ulteriore stimolazione del pene.

A cosa serve la prostata?

come trovare il punto g di un uomo

Che ruolo gioca il punto G negli uomini? La prostata è molto importante nel corpo. Al momento dell'erezione, la prostata produce un segreto speciale che è una parte essenziale dello sperma (dal 10 al 30 percento del volume di sperma prodotto è il succo della prostata). Ha una struttura alcalina che è importante per neutralizzare l'ambiente acido della vagina. La sua composizione influenza il mantenimento dell'attività degli spermatozoi, la loro capacità di riprodursi. Quando si verifica un'infiammazione della prostata e la secrezione viene prodotta in piccole quantità, può verificarsi infertilità.

In che modo il punto G è coinvolto nel processo dell'orgasmo negli uomini?

L'orgasmo maschile può essere suddiviso in due fasi: emissione ed eiaculazione. Nei giovani, queste due fasi sono chiaramente distinguibili, mentre diventa difficile distinguerle con l'età. Le sensazioni orgasmiche si allungano nel tempo.

Durante l'emissione, gli spermatozoi vengono rilasciati nel dotto deferente, dove si mescolano con le secrezioni prostatiche e il liquido seminale prodotto dai testicoli. Tutte le parti si uniscono e formano lo sperma.

L'orgasmo si verifica nel momento di intensa tensione sessuale. Se la sensazione di euforia dura più a lungo, più sperma può accumularsi nel canale seminale. Dopo una forte contrazione, la prostata espelle la sua secrezione e allo stesso tempo chiude l'uscita del canale vescicale.

Nella seconda fase, durante l'eiaculazione, lo sperma viene espulso dal pene attraverso i dotti seminali.

Come faccio a stimolare?

La stimolazione del punto G negli uomini dovrebbe essere delicata. Dopo aver inserito un dito nell'ano a una profondità di circa quattro centimetri (non dimenticare la lubrificazione), puoi sentire un tubercolo duro arrotondato - punto G. Massaggia questo punto con attenzione e attenzione, prestando attenzione alLa reazione dell'uomo a tali carezze. Non è consigliabile spingere con forza in quanto può causare dolore. Dalla reazione dell'uomo è chiaro quando la stimolazione ha successo.

come stimolare un punto ji maschile

La maggior parte delle volte, tali manipolazioni sono accompagnate da un'erezione immediata. Se è in ritardo, puoi aiutarlo: vale la pena accarezzare il pene e accarezzare il punto G. allo stesso tempo. Tale stimolazione darà sicuramente al partner molto piacere e un orgasmo indimenticabile.

Massaggio esterno

Il massaggio del punto G per gli uomini può essere eseguito esternamente. Se un giovane è preoccupato e rifiuta categoricamente la stimolazione interna della prostata, non dovresti essere arrabbiato. È possibile massaggiare il punto G dall'esterno.

La stiratura avviene nel punto tra scroto e ano, più vicino a quest'ultimo. Massaggiare quest'area non dovrebbe essere meno sensibile del punto G stesso nel corpo. I movimenti circolari leggeri e una leggera pressione sono i migliori. Come nel primo caso, questo massaggio viene eseguito al meglio in combinazione con i colpi del pene.

Dopo che una donna ha imparato il nome di questo luogo segreto e ha scoperto dove si trova il punto G negli uomini, può sempre mostrare al suo partner un affetto unico e sensuale.